70 anni in piena forma

70anni

Il Gruppo Regazzi compie 70 anni all’insegna della qualità dell’innovazione, del rispetto del territorio e soprattutto della passione che tutti noi mettiamo quotidianamente nel lavoro.

ORIGINI
Nel 1946 al termine di un periodo drammatico, alcuni imprenditori come Roberto Regazzi guardano al futuro con coraggio anche se i mezzi sono rudimentali e i soldi sono pochi. Negli anni ’60, sotto la guida del figlio Efrem Regazzi scatta una scintilla e la piccola officina di fabbro-ferraio cresce iniziando la trasformazione verso un’azienda industriale in particolare con la nascita delle rolladen.

OGGI
Il XXI secolo inizia con la terza generazione della famiglia Regazzi. Fabio Regazzi, assume la conduzione dell’azienda dal 2000 contestualmente all’acquisizione della Marcmetal SA di Bioggio e la realizzazione del nuovo stabile industriale a Gordola. A diciassette anni di distanza afferma: “è stao un periodo intenso e impegnativo, durante il quale il nostro mondo è cambiato e di riflesso anche la nostra azienda”. “Abbiamo proceduto a una rigenerazione strategica dell’impresa con una conseguente riorganizzazione, rafforzato i nostri brand sul mercato e proposto innovazioni competitive” in un contesto difficile.
Il nuovo modello organizzativo dell’impresa prevede la specializzazione in ogni settore di attività alle quali coincidono le società operative:
Regazzi SA, dedicata alla produzione e alla vendita di rolladen per il mercato della rivendita in tutta la Svizzera;
Regazzi Serramenti e Facciate SA, si occupa di progettazione, commercializzazione e posa per l’edilizia privata, industria e per il settore pubblico di serramenti e facciate in alluminio e anche PVC;
Regazzi Schermature Solari SA, commercializza e posa rolladen, lamelle e tende da sole sul mercato ticinese;
Marcmetal SA, è tra i leader nazionali nei settori delle porte garage e delle bucalettere;
Stilcolor SA, si occupa di lavorazione lamiere e verniciatura industriale.
In questo periodo di rilancio dell’impresa si sceglie inoltre di intensificare l’impegno, peraltro da sempre presente, nella formazione di apprendisti. “Nella nostra storia abbiamo formato 126 apprendisti”, afferma Fabio Regazzi, “attualmente abbiamo 15 persone in formazione. Mi sento di affermare che essere un’azienda responsabile significa anche occuparsi della formazione delle persone che vivono sul territorio e sono fiero del fatto che taluni nostri ex apprendisti oggi sono ancora in azienda con ruoli di responsabilità”.

17.11: i festeggiamenti

In occasione dei festeggiamenti per i 70 anni della ditta, abbiamo accolto in azienda il Consigliere di Stato Christian Vitta, nel contesto di una visita aziendale organizzata da AITI. Nella stessa occasione abbiamo avuto ospiti una trentina di potenziali candidati all’apprendistato studenti delle scuole medie di Gordola.